Anticipazioni su Windows 10

windows_10_0

Ancora una volta Windows 10 cambia la data di uscita, dovrebbe essere distribuito nell’autunno del 2015. La notizia è stata diffusa dal  responsabile finanziario di Microsoft Kevin Turner.

Dalle parti di Redmond c’è ancora l’indecisione per la versione dedicata agli smartphone e tablet, potrebbe essere possibile che la versione venga rinominata Windows Mobile, come nell’era pre Windows Phone 7.

Online è trapelata la build 9901 che ci mostra un’anteprima di ciò che gli utenti consumer potrebbero vedere dopo il tanto atteso evento previsto per il 21 di gennaio.

Dalla build di nota subito la funzionalità come Cortana, l’assistente virtuale per Windows Phone, avrà un aspetto familiare e sarà presente nella barra delle applicazioni.  Il suo potrà essere sia tramite tastiera ma soprattutto usando i comandi vocali. Le sue possibilità rimangono invariate: promemoria, calendario oppure avviare altre applicazioni.  Inoltre, Cortana sarà in gradi di rispondere quando si dice “Hey, Cortana”.

Non sarà difficile prevedere che Cortana sarà sicuramente la protagonista dell’anteprima che verrà distribuita a gennaio e che decondo Microsoft sarà una delle funzionalità più importanti del prossimo futuro per Windows 10.

In fine, anche il  Pannello di Controllo sarà potenziato e non sarà più come attualmente lo conosciamo per Windows 8; al suo posto, l’azienda intende rilasciare una versione più funzionale e soprattutto più chiara.

Dovrebbe venire meno la scorciatoia delle Impostazioni dalla Charme Bar laterale che a quanto pare non ha riscossi molti pareri favorevoli tra gli utenti di Windows 8.

A questo punto, non ci resta che attendere la data del 21 Gennaio dove la Microsoft mostrerà ufficialmente la sua anteprima del nuovo sistema operativo.