BLOODBORNE: Al di la dei sogni

Un nuovo titolo di cui dispone la PlayStation 4 e che sicuramente appassionarà i giocatori amanti dei titoli “oscuri”. BLOODBORNE un videogame gotico che ricorda per molti aspetti Demon Souls e Dark Souls.

blood-borne

Il protagonista dovrà morire prima di incominciare il suo viaggio. Una volta incominciato il gioco infatti, selezionato il personaggio e tutte le sue principali caratteristiche, successivamente per colpa di una creatura dovrà morire e solo in seguito iniziare l’avventura.

Da quel preciso momento il player verrà catapultato nel sogno del cacciatore, uno sorta di mondo fantastico. Proprio in questo luogo sarà possibile accrescere le abilità e accaparrarsi delle armi indispensabili per il viaggio.

Molti nemici attendano il protagonista di questa avventura epica, per non parlare dei boss presenti in questo gioco. Molti di loro senza una buona strategia e preparazione è inutile anche affrontarli.

bloodborne-overview-coop-screen-01-ps4-us-25feb15

Un altra cosa che rende BLOODBORNE molto interessante è quella che i nemici sono infiniti. Praticamente ogni volta che il personaggio tornerà in un posto già visitato, i nemici compariranno nuovamente, un ottimo modo per fare esperienza infinita e salire così di livello.

In questa avventura essere preparati è la priorità assoluta, le abilità e le armi non dovranno essere tralasciate almeno che non si desideri rimanere impantanati nella storia e non poter più proseguire.

Sarà anche possibile evocare dei giocatori online per farsi aiutare in determinati punti della storia, ma sono richiesti degli oggetti speciali per eseguire tale impresa.